Tag Archives: classicheauto

Fiat 850 Spider carrozzeria “Vignale”

Fiat 850 Spider carrozzeria “Vignale”, immatricolata nel 1965, 28.000 km circa.  Le Fiat 850 Spider, carrozzate da Vignale, sono oggi pezzi “fuoriserie”, molto rari e ricercati dai collezionisti di tutto il mondo. La meccanica è in ottime condizioni di efficienza, equipaggiata

Mercedes 450 SL, anno 1974, certificata ASI

Mercedes Benz SL 450 Roadster, anno 1974, certificata ASI; la 450 SL rappresenta una sintesi perfetta tra piacere della guida sportiva, massimo comfort ed il fascino della guida a cielo aperto. Aspetto deciso e linee dinamiche si estendono dal frontale

Mercedes Benz 450 SL Roadster, anno 1975, certificata ASI.

Mercedes Benz 450 SL Roadster, anno 1975, certificata ASI. La “450 SL” (prodotta dal 1971 al 1980) si presta magnificamente all’uso quotidiano: è gradevole e facile da guidare, grazie al servosterzo e al cambio automatico. La ‘SL’ non è una

Alfa Romeo GTV 6, anno 1983, certificata ASI

Alfa Romeo GTV 6, anno 1983, certificata ASI. Gioia per gli alfisti, la versione con motore a 6 cilindri di 2,5 litri a iniezione Bosh. Raggiunge i 205 all’ora con estrema facilità, grazie ai 158 CV a disposizione, questo 6

FIAT 124 sport spider 1.8 c.c. arancio

FIAT 124 sport spider 1.8 c.c. anno 1978  modello “Pininfarina”, certificata ASI. Presentata il 3 novembre del 1966, Fiat 124 Spider è stata una delle auto più apprezzate nella storia del marchio torinese. Sotto il cofano pulsava un quattro cilindri bialbero da

Mini 1.0 cc Cabrio, anno 1988

Mini cabrio nera 1.0 cc, anno 1988, certificata ASI. Fuoriserie Cabriolet prodotta dalla L&H in Olanda (Leiningen & Hammel) negli anni 80′ chiamata “Airotic”. La microvettura a 4 posti, quattro ruote e dotata del motore 4 cilindri divenne un successo

Alfa Romeo Spider Veloce 2000 cc, certificata ASI.

Alfa Romeo Spider Veloce, 2000 c.c., II serie, anno 1979. Duetto, osso di seppia, coda tronca: questi i nomi che definiscono la Spider. Il motore della 2000 venne gonfiato fino a due litri e, nonostante ciò non perse le sue

Piaggio Vespa 400 ACMA, certificata ASI.

Piaggio Vespa 400 ACMA, anno 1959 certificata ASI. La Vespa 400 è stata la prima vettura costruita dalla Piaggio e si presentava come una minivettura confortevole ed elegante, mossa da un bicilindrico 2T, raffreddato ad aria, che la rendeva particolarmente

Nsu Prinz III, anno 1961, certificata ASI

Nsu Prinz III del 1961, auto rarissima e certificata ASI, corredata di targhe e documenti originali ,libretto uso e manutenzione, uniproprietario,

MG B GT Coupè 1.8 cc, anno 1969, certificata ASI

MG B GT Coupè 1.8 c.c., anno 1969, certificata ASI, 4 posti, con particolare livrea che la rende molto originale; auto trentennale, che gode di tutte le agevolazioni fiscali e assicurative vigenti, due proprietari, corredata di doppie chiavi e accessori dell’epoca,