Alfa Romeo Spider 2.0 cc, anno 1990.

Alfa Romeo Spider 2.0 cc, anno 1990.  Auto da restaurare, necessitante di soft top, rivestimento sedili e verniciatura totale. Niente ruggine, un perfetto investimento per chi vuole divertirsi. Vi proponiamo un ottimo conservato corredato di:  hard top originale in tinta,

Alfa Romeo Spider 1.6 cc Junior, anno 1975.

Alfa Romeo Spider 1.6 cc Junior, anno 1975. Auto da restaurare di un magnifico colore Blu Pervinca originale. Impossibile non notare lo stile iconico firmato Alfa Romeo, plancia ed inserti cromati lasciano subito intendere di che auto si tratti. Vi

Maggiolino 1.2 cc 6 volt, anno 1958, certificazione ASI

Maggiolino 1.2 cc 6 volt, anno 1958, certificato ASI. Un’auto mitica, con il suo motore posteriore raffreddato ad aria non pone problemi con “l’acqua che bolle”. Unico, immutabile, sempre più apprezzato, oggi il Maggiolino rappresenta un’automobile che mantiene una linea,

FIAT 124 Spider 2.0 cc, anno 1979, certificata ASI.

FIAT 124 Spider 2.0 cc, anno 1979 certificata ASI. Per tutti quelli che sognano auto come la 124 Spider, il nome Pininfarina è la chiave per i sogni. Al Salone di Torino del 1966, vede la luce la 124 Spider, equipaggiata

Alfa Romeo Spider 2.0i cc, anno 1993, certificata ASI

Alfa Romeo Spider 2000i c.c., IV serie, anno 1993, certificata ASI. Nell’ultima serie, la Pininfarina ritorna alle origini, realizzando una linea pulita e filante ottenuta eliminando le appendici che l’appesantivano, con la scomparsa dello spoiler il look è più snello

FIAT 124 Spider 1.8cc, anno 1975, certificata ASI.

FIAT 124 Spider 1.8 cc, anno 1977, certificata ASI. Il design, tipico della casa automobilistica Torinese, si notava subito nell’eleganza delle rifiniture, la linea esterna risultava moderna, sobria e ben proporzionata. Il frontale era compatto e piatto, alleggerito grazie all’incavo

Alfa Romeo Spider 2.0 cc, anno 1984, certificata ASI

Alfa Romeo Spider 2.0 cc, III serie, anno 1984, certificata ASI. La terza serie della Spider, denominata Aerodinamica, venne creata per rispondere alle esigenze di design europee e a quelle di sicurezza americane. Vengono aggiunti spoiler e paraurti più avvolgenti

Alfa Romeo Spider Minari 2.0 cc, anno 1991, certificata ASI

Alfa Romeo Spider Minari 2.0 cc, anno 1991, certificata ASI. Una fuori serie prodotta dalla Minari Engineering, un’auto appositamente commissionata per il salone dell’automobile di Bruxelles del 1996 in soli 3 esemplari. La Minari Road Sport firmata Alfa Romeo, al

Mercedes 380 SL, anno 1981, certificata ASI

Mercedes Benz 380 SL Roadster, anno 1981, certificata ASI. Bella dentro e fuori, autorevole ed elegante, la “380 SL” fa parte della serie di Roadster di lusso firmate Mercedes, essa si presta magnificamente all’uso quotidiano: è gradevole e facile da

Fiat 124 Spider Turbo 2.0 cc, anno 1981, certificata ASI

Fiat 124 Spider Turbo 2.0 cc, anno 1981, certificata ASI. Prodotta in soli 700 esemplari, la Fiat Turbo Spider rappresenta la decappotabile più divertente degli anni ’80. Il turbo cambia lo spirito della vettura, una miscela di ingredienti quasi infallibile